RISCOSTRUZIONE DELL’OSSO MASCELLARE COMPLETAMENTE PERDUTO PER MALPRACTICE E RIABILITAZIONE ESTETICA CON IMPIANTI

IMG. 1:La radiografia panoramica di questa paziente mostra la perdita di tutti i denti a causa di una grave “malpractice” odontoiatrica  e un forte riassorbimento osseo.

IMG. 2 – 3:Le fotografie della bocca mostrano  un palato e una mandibola   completamente appiattiti, con impossibilità di portare anche semplici protesi mobili e l’impossibilità di inserire impianti per la mancanza totale di osso disponibile. Questo causa gravissimo disagio masticatorio, funzionale e psicologico.

IMG. 4 – 5:La TAC della mascella e della mandibola confermano la perdita quasi completa dell’osso mandibolare e mascellare.

IMG. 6 – 7:Le fotografie di fronte e di profilo mostrano una mancanza di sostegno alle labbra e alle guance (per la mancanza dei denti) con un peggioramento dell’aspetto rispetto a quando la paziente aveva tutti i suoi denti naturali.

IMG. 8:Radiografia panoramica dopo ricostruzione della  mascella e della mandibola con trapianto di osso che ha consentito  la ricostruzione delle “fondamenta” in cui poi inserire impianti osteointegrati di alta qualità per permettere una riabilitazione protesica fissa.

IMG. 9 – 10:Grazie alla ricostruzione ossea è ora possibile con tecniche CAD/CAM progettare in modo ottimale il posizionamento di impianti nell’osso ricostruito.

IMG. 11:Radiografia panoramica dell’inserimento di otto impianti nella mascella e di cinque nella mandibola.

IMG. 12:Radiografia finale con due protesi fisse supportate dagli impianti.

IMG. 13 – 14:La nuova dentatura tutta fissa ed altamente estetica ottenuta alla fine della riabilitazione con ripristino di un perfetta funzione masticatoria.

IMG. 15:Sorriso della paziente con un enorme miglioramento anche dell’estetica facciale.